Monthly Archives

febbraio 2018

CUCINA

Ricette Preziose, cucinare con le erbe aromatiche

2 febbraio 2018

In cucina ci vuole sempre quel tocco in più e la voglia di osare e sperimentare in maniera creativa.

Oggi andiamo alla scoperta delle erbe aromatiche e di idee gustose su come utilizzarle per ricette davvero uniche.

Alla scoperta delle erbe aromatiche

Perfette da coltivare anche in casa, in piccoli vasi, le erbe aromatiche sono diventate ormai indispensabili in ogni cucina che si rispetti. Basilico, origano, rosmarino, timo e salvia sono di sicuro le più note e utilizzate in cucina, ma ci sono tante erbe che potranno stupirvi per le loro proprietà e il sapore unico che riescono a conferire ai vostri piatti.

Maggiorana, dragoncello, aneto, ginepro, erba cipollina: queste e molte altre riusciranno a conferire alle vostre ricette un sapore sfizioso, unico, da leccarsi i baffi.

Qualche ricetta creativa con le erbe

Muffin salati, risotti, secondi semplici ma succulenti, sono davvero tante le idee per poter utilizzare e dare risalto alle erbe aromatiche. Scopriamone insieme qualcuna.

Muffin salati al rosmarino

Ingredienti

250 gr farina
1,2 dl latte
1 bustina lievito di birra
50 gr mandorle
50 gr acini uva nera
q.b. olio evo
10 gr zucchero
2 rametti rosmarino
sale
pepe

Preparazione

Versate la farina in una ciotola, unite il lievito e lo zucchero, il rosmarino tritato fine, un cucchiaio d’olio, pepe. Aggiungete poi il latte tiepido e lavorate l’impasto per qualche minuto.

Unite mezzo cucchiaino di sale e impastate per altri 5 minuti. Coprite con pellicola e fate lievitare in luogo tiepido per un’ora. a questo punto unite le mandorle tritate, impastate per 5 minuti e dividite la pasta in 8 panetti.

Dividete ogni panetto in 3 parti.  In uno stampino  da muffin, alternate una parte di pasta, un acino, un altro pezzo di pasta, ancora un acino e infine l’ultimo pezzo di pasta. Fate lievitare ancora per 30 minuti, completate con un acino sul top del muffin e infornate a 200° per 25 minuti.

Bocconcini di pollo al timo in agrodolce

Ingredienti

700 gr petto di pollo
1 mazzetto di timo
1 c zucchero
50 gr burro
aceto bianco
6 scalogni
brodo vegetale
sale
pepe

Preparazione

Su un tagliere sbucciate e tagliate a spicchi gli scalogni e riponeteli in una ciotola. Prendete il pollo, e tagliate a piccoli tocchetti la carne.

Prendete un tegame abbastanza ampio, posizionatelo sul fuoco aggiungendovi il pollo con una noce di burro, sale e pepe, lasciando cuocere a fuoco lento. A questo punto aggiungete gran parte del timo precedentemente lavato ed asciugato e un mestolo di brodo caldo, continuando la cottura per circa 10 minuti a fuoco medio.

Una volta che il pollo sarà cotto, aggiungete gli spicchi di scalogno lasciando cuocere per altri 3-4 minuti. Cospargete il tutto con abbondante zucchero in modo da caramellare sia il pollo che lo scalogno. Spruzzate un po’ di aceto bianco nel tegame lasciandolo evaporare lentamente, lasciate raffreddare e impiattate con il restante timo usato come guarnizione.

Risotto al basilico

Ingredienti

600gr riso vialone o carnaroli
1 bicchiere vino bianco
1 cipolla
8 capesante
1 ciuffo basilico
zenzero candito
1 noce di burro
grana padano
sale

Preparazione

Frullate il basilico con un bicchiere di fumetto di pesce o un po’ di acqua tiepida e mettetelo da parte.

Preparate il soffritto con la cipolla tritata fine e una noce di burro, tostate il riso, sfumate con il vino e proseguite la cottura aggiungendo del brodo o del fumetto di pesce leggero. 

Tagliate a dadini lo zenzero e rosolate le capesante in una padella, 1 minuto per parte, con pochissimo burro. Salate e tenete al caldo.

Quando il riso è quasi pronto aggiungete la crema di basilico, il grana e mantecate con una noce di burro. Distribuite il risotto nei piatti completando con le capesante e i dadini di zenzero. 

Ora non vi resta che armarvi di pollice verde e coltivare la vostra personalissima collezione di erbe aromatiche direttamente nel vostro giardino o sul vostro balcone. E con la nostra Linea Giardino l’effetto WOW sarà assicurato!